QUANTO COSTA MANTENERE UN SITO INTERNET?

siti web aziendali.com quanto costa un sito internet

QUANTO COSTA LA MANUTENZIONE DI UN SITO INTERNET? DIPENDE

Allora, tu immagina di fornire un servizio personalizzato
Non hai quindi un listino, bene, allora puoi permetterti il lusso di variare il prezzo in base alle possibilità economiche/finanziarie della persona che hai davanti

Ecco, se realizzi siti internet hai questo vantaggio
cioè se ti chiama la grande azienda puoi anche pompare il prezzo
perchè tanto "se lo posso permettere"

se invece ti chiama il 'bar sport' che al massimo riesce a tirare 50 euro in più il sabato sera solo perché la banconiera ha un bel culo...

magari puoi proporre un prezzo più basso, sennò si spaventano e ti dicono "no grazie, è fuori budget"

perdendo così il cliente ed i soldi

Poi ovviamente ci sono dei prezzi di mercato, e uno che realizza siti internet non può chiedere 10 volte tanto, per il semplice fatto che si configurerebbe il reato di truffa
Però credimi, con i prezzi si può spaziare

Bello no? Sì, ma non per chi compra.

Ecco perché anche se non vorrai avermi come tuo fornitore/grossista di sito web, informati sempre da più agenzie e richiedi più preventivi

Ma per quanto riguarda i costi di realizzazione non è questa la sezione, in quanto i costi di realizzazione sono "una tantum" cioè li sostieni una sola volta

un po come quando compri una stampante, compri la stampante

dove il salasso vero e proprio arriva quando cominci a comprare le cartucce

Cioè ti vendo la stampante (che magari costa anche poco), ma poi ti spillo 9,99 euro a cartuccia (e la stampante ne ha 4) oppure ti impongo un toner da 59,99 €
In più se una sola cartuccia è vuota, non puoi nemmeno usare le altre 3... e non stampi, salvo tu non vada a pagare per ciò che inizialmente sembrava un affare (cioè una stampante poco costosa con le cartucce incluse)

Con i siti funziona così a grandi linee, se non addirittura peggio
In quanto strapaghi il sito e poi hai pure dai 100 euro in su di manutenzione all'anno

Questo non vuol dire che i siti non richiedano manutenzione, però dipende da sito a sito, verifica quindi di pagare per qualcosa che viene effettivamente erogato

Ad esempio se hai un sito in WordPress, chiedi sempre un rendiconto degli aggiornamenti relativi ai plug-in o alle minacce bloccate)
(per maggiori informazioni leggi la sezione del blog "SITO STATICO O DINAMICO")

Il discorso è che devi stare in allerta, in quanto magari oltre al sito ti aggiungono costi accessori inesistenti oppure costi legati alla "fanta-manutenzione"

Perché molto spesso sopratutto se un sito è statico, l'unica manutenzione è: NULLA

Cioè l'unico costo effettivo è il costo legato al rinnovo del dominio e dello spazio sul server (maggiori informazioni nella sezione del blog "COME ACQUISTARE IL DOMINIO E LO SPAZIO SUL SERVER")

una volta fatto i sito, l'unico costo sarà legato al costo del dominio e del server, costo che non pagherai a me, ma al fornitore del servizio (chiamato PROVIDER)


  • TUTTI I DIRITTI RISERVATI
    RIPRODUZIONE VIETATA
  • Siti Web Aziendali.com